5 fatti sull'orgasmo femminile

5 fatti sull'orgasmo femminile

 (2)

  Dinamiche di coppia

Noi di sexy-shop Milano, pensiamo che sia giunto il momento di parlare di più di questo argomento spesso stigmatizzato, quindi abbiamo messo insieme 5 fatti sull'orgasmo femminile che probabilmente non conosci. 

Tieni presente che il sesso significa molte cose diverse per molte persone diverse e questi fatti potrebbero non riflettere la tua esperienza individuale. 

1.L’orgasmo femminile ha quattro fasi diverse 

Lo sapevi che l'orgasmo femminile è composto da diverse fasi? Questi sono eccitazione, plateau, climax e risoluzione. 

Il corpo di ognuno è diverso, quindi il modo in cui sperimentiamo queste fasi potrebbe essere differente, ma le abbiamo scomposte un po' di più di seguito: L'eccitazione include risposte fisiche come gonfiore del seno, allargamento delle pareti vaginali, indurimento dei capezzoli e aumento della frequenza cardiaca e della tensione muscolare. 

La fase di plateau è una continuazione dei cambiamenti fisici nella prima fase, ma questi si intensificano, la frequenza cardiaca continua ad aumentare e il clitoride può diventare estremamente sensibile. 

Nella penultima fase del climax o dell'orgasmo, la frequenza cardiaca è al massimo. I muscoli si contraggono nella vagina e nell'utero e c'è una sensazione di rilascio. 

La fase finale è chiamata risoluzione. Mentre alcuni sono in grado di tornare all'orgasmo dopo questa fase, la risoluzione in genere comporta il ritorno del corpo al suo stato precedente. 

Il post-orgasmo è spesso associato a un senso di benessere. 

2.Solo il 18% degli orgasmi femminili deriva dalla stimolazione vaginale 

Giusto. Nonostante l'enfasi sul sesso penetrativo rappresentato sia nel porno che nella cultura popolare, il clitoride è il principale centro del piacere femminile. Uno studio scientifico ha rivelato che solo il 18% degli orgasmi femminili deriva dalla stimolazione vaginale. Anche se questo fatto può sembrare scioccante, non sorprende dato che la salute femminile è stata storicamente poco studiata e l'esistenza del clitoride è stata contestata per molto tempo prima ancora che fosse inclusa nei libri di testo di medicina (assurdo lo so…). 

3.L'anatomia del piacere femminile è complessa 

Sebbene sia spesso raffigurato come una scatola nera, con l'elusivo punto G nascosto da qualche parte all'interno, l'anatomia del piacere femminile è costituita da una struttura interconnessa contenente il clitoride, la spugna uretrale e la vagina. 

Oltre a influenzarsi a vicenda con segnali di piacere attraverso una rete nervosa condivisa, queste parti si gonfiano anche in risposta alla stimolazione. Insieme formano una fabbrica del piacere conosciuta come il complesso CUV. 

Anche se stiamo approfondendo le cose scientifiche, comprendere l'anatomia femminile non è utile solo per gli studenti di biologia, ma può anche essere immensamente prezioso per le persone e i loro partner che vogliono saperne di più sul proprio piacere. 

4.Alcune persone possono raggiungere l'orgasmo solo con la stimolazione del capezzolo 

Un altro grande fatto sugli orgasmi femminili è che non accadono solo nel complesso CUV. 

In effetti, il tocco erogeno è altamente stimolante per molti individui indipendentemente dal sesso o dal genere. Ad esempio, c'è una ricerca che mostra che la stimolazione del capezzolo può essere davvero importante per raggiungere l'orgasmo, quindi non si tratta sempre del complesso CUV! 

Ci sono ulteriori prove che suggeriscono che gli orgasmi sono neurologici anziché solo fisici, il che significa che gran parte del piacere che sperimentiamo proviene dalla mente. Ha molto senso se si pensa al fascino delle fantasie e dei giochi di ruolo: il corpo è solo una parte dell'immagine. 

5.Gli orgasmi femminili possono aiutare ad alleviare il dolore mestruale 

Ultimo ma non meno importante, il potere antidolorifico dell'orgasmo femminile. Anche se fare sesso durante il ciclo potrebbe non piacere a tutti, ci sono alcuni vantaggi di cui non si parla spesso. Ad esempio, sapevi che gli orgasmi possono essere usati per alleviare i crampi mestruali ? Quindi, cavalca quell'onda di endorfine! 

Alcune donne hanno persino segnalato un aumento del desiderio sessuale quando hanno le mestruazioni, questo è probabilmente causato da una riduzione dell'ormone progesterone che in genere abbassa il desiderio sessuale e ci fa sentire pigri prima delle nostre mestruazioni. 

Prima di concludere, vogliamo sottolineare che il piacere è altamente personale, non tutti possono o vogliono raggiungere l'orgasmo durante il sesso. 

Rimuovere la pressione per raggiungere l'orgasmo può effettivamente essere davvero utile per alcuni. Alla fine il sesso riguarda il divertimento, quindi fintanto che è consensuale e ti stai divertendo, lo fai. Questo è tutto! 

Ci auguriamo che ti sia piaciuto leggere i nostri cinque fatti sull'orgasmo femminile.

 (2)

Post di blog recenti RSS Feed

4 posizioni sessuali che non sapevi ti sarebbero piaciute
4 posizioni sessuali che non sapevi ti sarebbero piaciute
Se tu o il tuo partner vi sentite un po' annoiati riguardo alla vostra vita sessuale, questo artico...
 31/01/2023  (1)
Come masturbarsi: 6 tecniche di masturbazione femminile tutte da esplorare
Come masturbarsi: 6 tecniche di masturbazione femminile tutte da esplorare
In questo articolo ti parlerò di alcune tecniche per cercare di ottenere il massimo dalle tue sessi...
 23/01/2023  (1)
Che tipo di sex toys femminili esistono e quali sono i migliori
Che tipo di sex toys femminili esistono e quali sono i migliori
I sex toys femminili stanno spuntando dappertutto come funghi.   Sono nelle tue riviste pre...
 16/01/2023  (1)
5 fatti sull'orgasmo femminile
5 fatti sull'orgasmo femminile
Noi di sexy-shop Milano, pensiamo che sia giunto il momento di parlare di più di questo argomento s...
 28/11/2022  (2)
Come usare la respirazione per un sesso migliore
Come usare la respirazione per un sesso migliore
Prepararsi al sesso non è sempre facile e spensierato. A volte, hai bisogno di raderti; a volte hai...
 21/11/2022  (2)

Visualizza tutti i messaggi

Cerca nel Blog

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password